In Progetto Asilo Nido ora: 16

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Agire educativo al Nido - Domande - 14

Agire educativo al Nido - Domande - 14

In queste schede sono presentate 10 domande sull'agire educativo più frequentemente chieste nelle selezioni e nei concorsi per educatore di asilo nido.
Per passare alle 10 domande successive, clicca sul link alla fine dell’articolo.
Tempo da impiegare: max 8 minuti.

Agire educativo in concorsi e selezioni per educatore asilo nido

Quiz e domande sull'agire educativo sono l'essenza degli esami di concorsi e selezioni per educatore di asilo nido. Conseguire un buon punteggio nella valutazione delle conoscenze e competenze già possedute dal candidato sull'agire educativo è indispensabile sia nella prova scritta sia in quella orale.
Ciò ci ha convinto a proporre alle future educatrici di asilo nido una serie di domande specifiche sull'agire educativo.

Le domande che seguono sono quasi tutte raccolte da vari concorsi e selezioni per educatore di asilo nido dal 1995 ad oggi; le rimanenti sono state da noi sviluppate.
Per un elenco di sinonimi dei termini abitualmente usati in ambito di asilo nido e per definizioni di concetti particolari, vedi Termini per asilo nido.

Domande sull'agire educativo

Le seguenti domande possono essere usate sia come quiz a risposta multipla, sia come quesito aperto: basta non cliccarci sopra e non si vedono le possibili risposte!


Come l’educatrice organizza gli spazi ed i materiali durante il periodo d'inserimento del bambino all’asilo nido? 


Predisponendo uno spazio piccolo, con giochi rinnovati ogni giorno per tutto il periodo
Predisponendo uno spazio tranquillo e ordinato, relativamente stabile per tutto il periodo
Predisponendo uno spazio silenzioso e con luci tenui, relativamente tranquillo per tutto il periodo

Risposta:

Predisponendo uno spazio tranquillo e ordinato, relativamente stabile per tutto il periodo

Risposta:

Inserimento

Durante i primi giorni dell'inserimento all’asilo nido, per permettere al bambino di abituarsi alla nuova situazione, l'educatrice deve: 


Avvicinarsi al bambino in modo graduale
Mettere il bambino tra i giocattoli in modo graduale
Allontanare il genitore in modo graduale

Risposta:

Avvicinarsi al bambino in modo graduale

Durante la fase dell'inserimento, nel momento del sonno, in che modo l'educatrice può favorire la tranquillità e l'accettazione della scansione oraria nel bambino?


Permettendo che il genitori si affacci o si sieda nella stanza del riposo
Accarezzandolo e cantando una ninna nanna
Lasciandogli a disposizione l'oggetto transizionale a cui è legato

Risposta:

Lasciandogli a disposizione l'oggetto transizionale a cui è legato

In quale dei seguenti momenti l'educatrice può favorire la tranquillità del bambino lasciandogli a disposizione l'oggetto transizionale a cui è legato?


Durante il riposo
Durante l’inserimento
In ogni situazione in cui il bambino sembra non voglia staccarsi dall'oggetto transizionale

Risposta:

In ogni situazione in cui il bambino sembra non voglia staccarsi dall'oggetto transizionale

Durante la fase d'inserimento all’asilo nido, il bambino si relaziona principalmente con:


L'educatrice di riferimento
Un singolo bambino nel gruppo dei pari
Il gruppo dei pari

Risposta:

l'educatrice di riferimento

Risposta:

Di routine e educative

Durante la prima settimana di inserimento del bambino all’asilo nido, le educatrici richiederanno ai genitori: 


Silenzio e collaborazione
Collaborazione e disponibilità
Controllo delle proprie emozioni e velocità nell’allontanarsi

Risposta:

Collaborazione e disponibilità


Se ritieni che una risposta sia errata o incompleta, per favore lascia un messaggio nel forum o un commento sulla pagina di Progetto Asilo Nido su Facebook. Grazie!

Come usare le domande sull'agire educativo

Abbiamo sviluppato queste domande sull'agire educativo come aiuto nella preparazione a un concorso o ad una selezione per educatore di asilo nido.
Come per tutte le domande, anche quelle di Progetto Asilo Nido ti sembreranno banali se conosci bene il tema. Quindi, se:

  • impieghi più di 30-45 secondi per leggere e rispondere ad una domanda
  • la domanda ti sembra “difficile” da capire per termini usati e distinzioni proposte

Allora ti consigliamo di rivedere gli argomenti relativi all'agire educativo dell'educatrice di asilo nido prima di proseguire oltre nel tuo studio, ad esempio leggendo gli articoli presentati nella categoria Agire educativo e, ad esempio, quelli relativi alle routine e ai loro aspetti pratici, come il pranzo.
In bocca al lupo, futura collega educatrice di asilo nido!


Progetto Asilo Nido & Social