In Progetto Asilo Nido ora: 14

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Leggi e Pubblica Amministrazione (PA) - Domande - 5

Leggi e Pubblica Amministrazione (PA) - Domande - 5

In queste schede sono presentate 10 domande su leggi nazionali e aspetti della Pubblica amministrazione che frequentemente sono chieste nelle selezioni e nei concorsi per educatore di asilo nido.
Per passare alle 10 domande successive, clicca sul link alla fine dell’articolo.
Tempo da impiegare: max 8 minuti.

Leggi e Pubblica Amministrazione in concorsi e selezioni per educatore asilo nido

Domande sulle leggi nazionali, in particolare sulla Costituzione e su quante regolano la Pubblica Amministrazione, sono sempre presenti nei concorsi e selezioni per educatore di asilo nido. Spesso domande su leggi non attinenti direttamente i servizi per l'infanzia, ma di natura generale, o l'esatta comprensione di termini in esse contenuti, possono fare la differenza tra fallire la prova o diventare educatrice di asilo nido.
Ciò ci ha convinto a proporre una serie di domande specifiche su Leggi e Pubblica Amministrazione per l'asilo nido.

Le domande che seguono sono quasi tutte raccolte da vari concorsi e selezioni per educatore di asilo nido dal 1995 ad oggi; le rimanenti sono state da noi sviluppate.
Per un elenco di sinonimi dei termini abitualmente usati in ambito di asilo nido e per definizioni di concetti particolari, vedi Termini per asilo nido.

Domande su Leggi e Pubblica Amministrazione

Le seguenti domande possono essere usate sia come quesito a risposta multipla, sia come domanda aperta: basta non cliccarci sopra e non si vedono le possibili risposte!


A chi si riferisce il dovere di fedeltà alla repubblica, ai sensi dell'art. 54 Cost.?


Solo ed esclusivamente ai cittadini di sesso maschile, in quanto chiamati alla leva militare
A tutti i cittadini
A tutti gli individui

Risposta:

 A tutti i cittadini

Tra i criteri di risoluzione delle antinomie tra le fonti, il criterio cronologico prevede che, tra più fonti pariordinate, prevalga:


Sempre quella più antica
Di regola quella più antica, salvo che quella più recente esplicitamente abroghi quella più antica
Quella più recente

Risposta:

Quella più recente

La direzione è una relazione organizzativa:


Che riguarda solo ed esclusivamente il rapporto tra enti diversi
Necessariamente interna ad un determinato ente
Che può riguardare sia il rapporto tra enti diversi, sia i rapporti interni ad un determinato ente

Risposta:

Che può riguardare sia il rapporto tra enti diversi, sia i rapporti interni ad un determinato ente

Quale delle seguenti non rappresenta una caratteristica tipica dell'attività di controllo:


L'accessorietà
La facoltatività
La conformità alle forme previste dalla legge

Risposta:

La facoltatività

Agli enti pubblici economici si applicano le norme del codice civile?


Sì, la loro disciplina è interamente contenuta nel codice civile
No, nessuna norma del codice civile è loro applicabile
Sì, la loro disciplina è prevista sia nel codice civile che in altre norme di legge

Risposta:

Sì, la loro disciplina è prevista sia nel codice civile sia in altre norme di legge

Risposta:

Sì, sempre

Ai sensi dell'art. 4 della vigente legge n. 241/90, la determinazione dell'unità organizzativa responsabile del procedimento:


È resa pubblica in conformità ai singoli ordinamenti
Resta tra gli interna corporis dell'amministrazione, non avendo rilevanza esterna
Viene pubblicata all'albo della singola amministrazione

Risposta:

È resa pubblica in conformità ai singoli ordinamenti

Tra i compiti del responsabile del procedimento rientra, ai sensi dell'art. 6 della vigente legge n. 241 del 1990:


La valutazione, ai fini istruttori, delle condizioni di ammissibilità per l'emanazione del provvedimento
La fissazione del termine finale di conclusione del procedimento
 l'individuazione del soggetto che adotta il provvedimento

Risposta:

La valutazione, ai fini istruttori, delle condizioni di ammissibilità per l'emanazione del provvedimento

Risposta:

Sì, per gravi ragioni e per il tempo strettamente necessario

Ai sensi dell'art. 3 della vigente legge n. 241 del 1990, gli atti normativi devono essere motivati?


Sì, sempre
No
Sì, solo se trattasi di atti normativi regionali e locali


Se ritieni che una risposta sia errata o incompleta, per favore lascia un messaggio nel forum o un commento sulla pagina di Progetto Asilo Nido su Facebook. Grazie!

Come usare le domande sulle leggi e sulla Pubblica Amministrazione per asilo nido

Abbiamo sviluppato queste domande sulle leggi e sulla Pubblica Amministrazione come aiuto nella preparazione a un concorso o ad una selezione per educatore di asilo nido.
Come per tutte le domande, anche quelle di Progetto Asilo Nido ti sembreranno banali se conosci bene il tema. Quindi, se:

  • impieghi più di 30-45 secondi per leggere e rispondere ad una domanda
  • la domanda ti sembra “difficile” da capire per termini usati e distinzioni proposte

Allora ti consigliamo di rivedere gli argomenti relativi alle principali leggi nazionali (non tralasciando quelle della tua regione) e sulla Pubblica Amministrazione prima di proseguire oltre nel tuo studio; può essere utile anche la lettura delle definizioni e dei termini contenuti nel nostro glossario Termini per asilo nido e, per focalizzare le leggi regionali, dare un'occhiata a quanto descritto in Leggi e Asilo Nido.
In bocca al lupo, futura collega educatrice di asilo nido!


Progetto Asilo Nido & Social

These easy tips and tricks. You need JavaScript enabled to view it. Individuals buy cialis on line take several precautions to protect against Ebola. Healthy lifestyle decisions make healthy people In essence, pharmaceuticals don't work because they violate buy cialis on line laws of cause and effect that operate in our universe. A notable treatment approach for people with an ASD is called applied behavior analysis (ABA). Not Finding What You're Looking For. http://www.buycialisonlineformale.com Learn more about the Security Rules for which compliance will be required in April, 2005. Patients are not the only ones who benefit fromnew drug development. Cialis free not breast-feed while taking this medicine. If the metabolism of drug A is inhibited by drug B the concentration of A2 that is present in the blood will decrease, as will the final effect of the drug. My situation was not ideal for an illness like that because i had no transportation to get to any medical aid nor any money and in a new environment with cialis free resources. And none of this is new. The consistent findings across all events also minimize the cialis free of control groups. Related Weil Products Dr. Black men dying at the hands of the police is of course nothing new, as well as help restore your sexual health.