In Progetto Asilo Nido ora: 49

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Colora le onde

Colora le onde

Colora le onde è un’attività grafico-pittorica basata sulla proposta, da parte dell’educatrice di asilo nido, di un supporto non lineare creato appositamente. Colora le onde nasce per promuovere sperimentazioni tridimensionali con i colori, che l’educatrice di asilo nido può proporre a bambini da 24 mesi in poi.

Colora le onde - valenza educativa

La valenza educativa di Colora le onde si basa sul contribuire al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • Inserire nell’attività grafico-pittorica elementi inusuali con cui il bambino può sperimentare nuove possibilità espressive e cognitive.
  • Sviluppare le competenze cognitive del bambino, in particolare la capacità di esprimersi in forme nuove attraverso l’uso di materiali non tradizionali (esplora azioni conosciute con nuove valenze su materiali diversi), cominciando a farlo in maniera finalizzata al risultato che vuole ottenere (oltre che al piacere legato alla manipolazione del materiale). Il bambino, infatti, potrà osservare relazioni di causa-effetto (ad esempio: il colore che scivola lungo l’onda); inoltre potrà sperimentare differenze del tratto secondo la propria azione.

Il metodo previsto è l’espressione grafico-pittorica in forma ludica che sfrutta la comprensione dello spazio, delle forme geometriche e dei rapporti tra gli oggetti e il risolvere i problemi compiendo vari tentativi e osservandone il risultato.

L’educatrice di asilo nido propone al bambino un mezzo per uscire dallo schema del foglio bidimensionale a lui noto. In tal modo, il colore può “muoversi” secondo la gravità, rendendo l’attività grafico-pittorica più affascinante e complessa (incentiva così l’osservazione dei fenomeni di causa-effetto)

Il set di onde di cartone asciuga velocemente i colori che passano il foglio, permettendo quindi di appendere subito il disegno del bambino. Questo permette di creare delle attività in sequenza, particolarmente importanti per lo sviluppo dei bambini sopra i 30 mesi, vedi anche Attività in sequenza.

L’uso di un foglio staccabile permette di utilizzare poi il prodotto dei bambini appendendolo con mezzi classici in sezione e occupando poco spazio nei raccoglitori personali.

Età consigliata: Colora le onde è stato provato con successo con bambini d’età maggiore di 24 mesi.
Proponibile a: singolo bambino, piccolo gruppo.
Setting e risorse: Spazio solitamente adibito alle attività grafico-pittoriche.

Colora le onde e famiglie

Colora le onde è un’ottima attività espressiva da proporre alle famiglie dei bambini di asilo nido, in feste e/o incontri all’aperto o all’interno dell’asilo nido. In quest’ultimo caso, Colora le onde permette il divertimento e l’interazione tra i bambini e i genitori in uno spazio ristretto (ottimo se il giorno della festa inizia a piovere!). Inoltre, il mettere ad asciugare i fogli e successivamente portarli a casa è molto apprezzato da entrambi.
Nota: ricordarsi di informare preventivamente le famiglie che Colora le onde è un’attività sporchevole.

Colora le onde - attività

Vediamo ora i dettagli della proposta dell’attività di Colora le onde:

  1. Materiale e Costruzione del set di onde
  2. Proposta
  3. Varianti


Materiale

Materiale per Colora le onde

Per 1 set di onde da colorare:

  • N° 5 o 6 rotoli di cartone. Il diametro dei rotoli determina l’altezza delle onde. Sono consigliabili i rotoli della carta da cucina o quelli dell’alluminio da cucina.
  • Colla a caldo
  • Nastro adesivo telato

Per ogni attività di Colora le Onde:

  • Nastro bi-adesivo
  • Fogli di carta da colorare (A4)
  • Colore in bacinelle
  • Pennelli, rulli, spugne, ecc

Costruzione del set di onde

Incollare fianco a fianco i rotoli di cartone.
Fissare ulteriormente facendo aderire due strisce di nastro adesivo telato attorno a tutto il gruppo di rotoli, una per estremità.
Tempo: 3 minuti per set di onde.

Proposta

Colora le onde - Proposta

Prima della proposta ai bambini di Colora le onde, l’educatrice applica due strisce di nastro biadesivo sul nastro telato per ogni set previsto, e applica poi un foglio da disegno per lato facendolo ben aderire.
L’educatrice di asilo nido propone quindi un set per bambino, già predisposto con i fogli bianchi, durante un’usuale attività grafico-pittorica. Successivamente si dedicherà all’osservazione di come si comportano i bambini con il nuovo supporto.

Nota: l’attività è molto stimolante con strumenti di pittura rigidi, come stampini (il bambino deve pensare a come raggiungere le concavità e provare più volte), oppure che seguano bene le onde come i pennelli.

Varianti

Colora le onde – Varianti

Vediamo alcune varianti di Colora le onde.

Variante: onde diseguali

Si procede come per il set di onde standard, però si usano solo 4 rotoli affiancati.
Fissati questi, vi s’incollano sopra 1 o 2 rotoli in altrettante concavità delle onde, in modo da creare dei rialzi.

Variante veloce

Si possono preparare dei set di onde solo incollati, senza nastro adesivo, e far colorare direttamente i bambini su di essi.


Colora le onde - Parametri per l’osservazione

I parametri per l’osservazione sono, per ciascun bambino:

  1. Percentuale di bambini che sembrano sfruttare o comunque apprezzare la tridimensionalità nella loro espressione
  2. Durata dell’interesse nell’attività

Il secondo parametro (interesse del bambino) è un parametro di monitoraggio. Nel caso l’interesse della maggior parte dei bambini non sia evidente (durata inferiore ai 2-3 minuti), è consigliabile non riproporre ulteriormente l’attività per 1-2 mesi. Infatti, tale attività potrebbe essere troppo complessa per il livello di sviluppo cognitivo e motorio conseguito dai bambini.

Colora le onde - valutazione dell’efficacia educativa

Il primo parametro di osservazione (sperimentazione della tridimensionalità) è diretto alla valutazione dell’efficacia educativa. Essa sarà positiva se tale parametro aumenta tra la prima e l’ultima proposta di Colora le onde.

Colora le onde - misure di sicurezza

Dal punto di vista delle misure di sicurezza, l’educatrice deve adottare le usuali precauzioni di sicurezza tipiche delle attività grafico-pittoriche.

Colora le onde - Articoli collegati

Per un’analisi della fascia d’età 30-36 mesi qui considerata, vedi Sviluppo del bambino 30-36 mesi.
Attività richiamata in Rotoli di cartone
Per un approfondimento su attività che i bambini possono affrontare in sequenza, vedi Attività in sequenza.

Colora le onde - Conclusioni

In quest’articolo abbiamo proposto Colora le onde, un’attività grafico-pittorica basata sulla proposta, da parte dell’educatrice di asilo nido, di un supporto tridimensionale non lineare creato appositamente. Colora le onde nasce per promuovere nuove sperimentazioni espressive tridimensionali con i colori, che l’educatrice di asilo nido può proporre a bambini da 24 mesi in poi.


Progetto Asilo Nido & Social