In Progetto Asilo Nido ora: 14

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Interazioni con le educatrici - Scheda per i genitori

Interazioni con le educatrici - Scheda per i genitori

In questo articolo proporremo una scheda da consegnare ai genitori in cui si esplicita come essi possono interagire con le educatrici dell’asilo nido del proprio figlio. Questo nell’ottica di fornire uno strumento che promuovi l’alleanza educativa con le educatrici grazie al favorire l’apertura dei genitori, ovviando anche a possibili difficoltà comunicative. L'idea alla base di questa scheda è fornire più informazioni e strumenti anche a chi potrebbe trovare difficile parlare di persona ad una educatrice e di contribuire a creare un clima di fiducia. La consegna di una scheda del genere (liberamente re-intrepretabile da ogni equipe di educatrici) non deve dare adito o essere percepita dai genitori come una sorta di de-responsabilizzazione del rapporto umano diretto da parte delle educatrici, né tanto meno una formalità burocratica.
Un esempio di personalizzazione è stampare la scheda con il nome dell’educatrice di riferimento dei vari bambini, invece che usare il più generico “educatrici”.
Importante: la scheda deve essere nella lingua di almeno uno dei genitori. L'articolo è stato curato dalla psicologa Milena De Giorgi, partendo da una serie di esigenze manifestatesi all'interno del nostro gruppo di lavoro.

Struttura della scheda “Interazioni con le educatrici” per i genitori

La scheda “Interazioni con le educatrici” proposta da Progetto Asilo nido si rivolge ai genitori ed è strutturata così:


Clicca per visualizzare la struttura della scheda “Interazioni con le educatrici”

1. Introduzione

1. Introduzione

Nell'introduzione l'educatrice che avrà in carico il bambino si presenta (bastano 2-3 righe: nome, esperienza, interessi). Qui si evidenzia l'importanza delle relazioni genitori-educatrici per il benessere e il buon sviluppo del bambino frequentante il nido.
Ad esempio:
Le relazioni che si costruiscono tra genitori e le educatrici del vostro bambino sono di grande beneficio sia per il bambino sia per noi adulti.
Per aiutarci a costruire queste relazioni, noi educatrici del Nido... abbiamo pensato a questa scheda, che contiene utili informazioni e speriamo possa esservi utile.

2. Suggerimenti per gli incontri quotidiani (entrata e uscita)

2. Suggerimenti per gli incontri quotidiani (entrata e uscita)

Sempre e comunque, nessuno conosce il vostro bambino meglio di voi: aiutate noi educatrici a conoscere meglio il vostro bambino.

Per l’educatrice che accoglie il vostro bambino e poi interarigirà con lui per il resto del giorno, è importante avere informazioni su come, ad esempio, ha trascorso la notte, come si è risvegliato, se avete notato qualcosa. Ditele tutto quello che vorreste fosse detto a voi o che ritenete sia importante per il vostro bambino.

Avete il diritto di ottenere tutte le informazioni che ritenete necessarie sul vostro bambino quando è nell’asilo nido.
Le educatrici prepareranno un foglio informativo giornaliero che conterrà i punti più salienti della giornata del vostro bambino e che possono influenzare il comportamento del bambino: (Elenca qui i punti che l’equipe decide di inserire nelle informazioni da dare all’uscita del bambino. Ad esempio: Pranzo, merenda, sonno, problemi – di che tipo? – Richieste alla famiglia-ecc.).
Questo foglio non esaurisce (e non sostituisce) la comunicazione: chiedete quello che ritenete importante sapere sul vostro bambino.

3. Suggerimenti per la partecipazione alla vita dell'asilo nido

3. Suggerimenti per la partecipazione alla vita dell'asilo nido

Avete il diritto di partecipare alla vita educativa di vostro figlio anche qui all’asilo nido. Le educatrici hanno previsto alcuni momenti quali:
(Elenca qui momenti Nido-Genitori che l’equipe decide di inserire).

Vi saremo molto grate se aveste idee ulteriori da proporre: ditecele o... (indica qui il modo previsto dall’equipe delle educatrici).

Le educatrici vi proporranno, nel corso dell’anno, alcune attività che potrete fare con i vostri bambini anche a casa, in modo da poter apprezzare con mano quanto i bambini vivono nell’asilo nido

4. Suggerimenti per la comunicazione con le educatrici

4. Suggerimenti per la comunicazione con le educatrici

A volte potrebbero nascere delle incomprensioni tra le educatrici e voi genitori, così come naturalmente nascono in tutte le relazioni. Ricordiamoci che tutti qui operiamo per il bene di vostro figlio! Aiutateci a risolvere con serenità queste incomprensioni, parlandone e cercando il modo migliore per evitarle in futuro.

5. Suggerimenti per gli incontri programmati con le educatrici

5. Suggerimenti per gli incontri programmati con le educatrici

Sono previsti degli incontri tra educatrici e genitori (specifica se interviene anche la coordinatrice psico-pedagogica). Naturalmente, se riterrete necessario altri incontri per discutere in dettaglio qualcosa che vi sta a cuore e riguarda il vostro bambino o il nostro Servizio, potrete chiederlo alle educatrici.
( Elenca qui gli incontri Nido-Genitori che l’equipe decide di inserire)

Purtroppo le riunioni non possono durare più di (Inserisci qui la durata media prevista del Servizio). Per preparare questi incontri e renderli il più possibile fruttuosi sia per voi sia per noi educatrici, vi consigliamo di:
Pianificare in anticipo e raccogliere le domande che ritenete importanti
Annotare alcuni esempi dei problemi che osservate, delle eventuali difficoltà che incontrate, e le vostre idee di miglioramento
Organizzare e dare priorità ai punti più importanti da discutere con l'educatrice. Focalizzatevi ciò che è più importante per voi e per il vostro bambino
Porre domande all’educatrice: questo ci aiuterà a essere coinvolti tutti nella crescita del bambino e nella sua progressione dello sviluppo
Lasciare che sia l'educatrice a guidare la discussione. Siate aperti e amichevoli verso l'educatrice: tutti sarete lì per il bene di vostro figlio.
Ascoltate ciò che l'educatrice ha da dire, ma assicuratevi che le vostre domande trovino risposta
Se avete un punto di vista diverso o ritenete che un argomento debba essere affrontato in maniera diversa, parlatene con l’educatrice. Ricordatevi che non è un’antagonista, ma una vostra compagna di viaggio che condivide con voi l’esperienza di crescita del vostro bambino.
Pianificate assieme all'educatrice come gestire eventuali preoccupazioni che voi o l'educatrice possiate avere sui progressi del bambino.

6. Altro

6. Altro

(Eventuale ) Inserire qui un paragrafo sulle emergenze e/o stato di salute. Non riportare quanto descritto nel Regolamento dei servizi: questa scheda non è burocratica!

7. Contatti

7. Contatti

Ricordate che le educatrici sono qui per assistervi ed aiutarvi, ma anche i genitori devono impegnarsi attivamente per il proprio bambino al Nido! Dopotutto, chi lo conosce meglio?

Inserite a fine scheda un breve riepilogo di chi si prenderà cura del bambino, numeri di telefono per contattare il servizio, ecc.


Nota. La scheda può essere in prima persona: l'educatrice di riferimento parla alla famiglia.

Conclusioni - Interazioni con le educatrici - Scheda per i genitori

In questo articolo abbiamo visto un esempio di scheda da consegnare ai genitori in cui si esplicitano e si danno alcuni consigli sulle possibili interazioni con le educatrici di asilo nido. L’obiettivo di questa scheda è fornire più informazioni anche a chi potrebbe trovare difficile parlare, e di contribuire a creare un clima di fiducia; non è quindi un impegno burocratico ma un ausilio per ovviare a possibili difficoltà comunicative e contribuire a creare un clima di fiducia tra la famiglie e le educatrici. Per tale motivo è fondamentale sia consegnata nella lingua di almeno uno dei genitori. La scheda, dopo una breve introduzione sul valore delle relazioni educatrici-genitori, fornisce alcuni suggerimenti sugli incontri quotidiani (entrata e uscita), sugli incontri programmati e altre interazioni dell'asilo nido.


Progetto Asilo Nido & Social