In Progetto Asilo Nido ora: 60

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Agire educativo al Nido - Domande - 21

Agire educativo al Nido - Domande - 21

In questa pagina presentatiamo 10 domande sull'agire educativo, selezionate tra quelle più frequentemente chieste nelle selezioni e nei concorsi per educatore di asilo nido.
Per passare alle 10 domande successive, clicca sul link alla fine dell’articolo.
Tempo da impiegare: max 8 minuti.

Agire educativo in concorsi e selezioni per educatore asilo nido

Quiz e domande sull'agire educativo sono la quintessenza dei concorsi e selezioni per educatore di asilo nido. Conseguire un buon punteggio nella valutazione delle conoscenze e competenze già possedute dal candidato sull'agire educativo è indispensabile sia nella prova scritta sia in quella orale.
Ciò ci ha convinto a proporre alle future educatrici di asilo nido una serie di domande specifiche sull'agire educativo.

Le domande che seguono sono quasi tutte raccolte da vari concorsi e selezioni per educatore di asilo nido dal 1995 ad oggi; le rimanenti sono state da noi sviluppate.
Per un elenco di sinonimi dei termini abitualmente usati in ambito di asilo nido e per definizioni di concetti particolari, vedi Termini per asilo nido.

Domande sull'agire educativo

Le seguenti domande possono essere usate sia come quiz a risposta multipla, sia come quesito aperto: basta non cliccarci sopra e non si vedono le possibili risposte!


Una educatrice di asilo nido, se il bambino viola una regola, deve:


Dare al bambino la sensazione di essere accettato e NON considerato diverso dagli altri
Mostrarsi indifferente e continuare nella prosecuzione dell'attività
Immediatamente e sistematicamente allontanare il bambino dal gruppo, se così deciso in maniera collegiale dal gruppo di lavoro

Risposta:

Dare al bambino la sensazione di essere accettato e NON considerato diverso dagli altri

Tra le seguenti, quale può essere considerato un buon sistema per instaurare, da parte di una educatrice di asilo nido, una relazione con il bambino?


Cercare di invitare il bambino a dipingere, sottolineando la partecipazione all'attività degli altri bambini
Distogliere la propria attenzione dal bambino e aspettare che sia lui a fare il primo passo
Offrire la propria presenza in modo non intrusivo, rispettando i tempi e le modalità relazionali del bambino

Risposta:

Offrire la propria presenza in modo non intrusivo, rispettando i tempi e le modalità relazionali del bambino

La creazione di un clima affettivamente significativo è fondamentale in asilo nido perché:


Costituisce per i bambini il primo feedback con l'esterno
Il bambino ancora non capisce le parole
L’educatrice deve supplire le carenze delle cure materne

Risposta:

Perché costituisce per i bambini il primo feedback con l'esterno

Tra le seguenti, le competenze proprie di una educatrice di asilo nido sono relative a?


All'assistenza, all'educazione e all'istruzione dei bambini
All’educazione, alla cura dei bambini e alle relazione con le famiglie
All'istruzione, all'educazione e alla cura dei bambini

Risposta:

All’educazione, alla cura dei bambini e alle relazione con le famiglie

Quali caratteristiche deve presentare il rapporto bambino-educatrice per un ottimale sviluppo emotivo e mentale del bambino di asilo nido?


Decisione, fermezza, rigidità
Spontaneità, distacco, indipendenza
Stabilità, costanza, coerenza

Risposta:

Stabilità, costanza, coerenza

Se il bambino di asilo nido possiede un oggetto cui tiene particolarmente, da cui di rado si separa:


L’educatrice deve rispettare questo particolare legame con l'oggetto
L’educatrice può sottrarre l'oggetto al bambino, che piangerà ma si consolerà immediatamente
L’educatrice deve osservare il bambino perché sta presentando una condotta che può essere segno di disagio psicologico

Risposta:

l’educatrice deve rispettare questo particolare legame con l'oggetto

Dal punto di vista di una educatrice di asilo nido, per favorire lo sviluppo della socializzazione tra i bimbi è consigliabile:


Cercare di spiegare il concetto di socializzazione al gruppo di bambini
Creare situazioni in cui spontaneamente nasca una collaborazione tra loro
Creare tanti piccoli sottogruppi di amici o compagni preferiti

Risposta:

Creare situazioni in cui spontaneamente nasca una collaborazione tra loro

Quale tra questi è uno dei bisogni primari che l’educatrice deve soddisfare nel bambino?


Il bisogno di affidarsi
Il bisogno di giocare
Il bisogno di socializzare

Risposta:

Il bisogno di affidarsi

I bambini di asilo nido hanno difficoltà a focalizzare lo sguardo su oggetti piccoli e quindi:


La loro coordinazione mano-occhio può essere imperfetta
La loro coordinazione motoria può essere imperfetta
La loro coordinazione prensile può essere imperfetta

Risposta:

La loro coordinazione mano-occhio può essere imperfetta

All'equilibrio di un bambino contribuiscono informazioni che arrivano da vari canali percettivi, quali:


La combinazione di orientamento, postura e tatto
L’insieme di respirazione, postura, contrazione muscolare, vista, udito
L'alternarsi di percezione, intuizione, riflessi involontari

Risposta:

L’insieme di respirazione, postura, contrazione muscolare, vista, udito


Se ritieni che una risposta sia errata o incompleta, per favore lascia un messaggio nel forum o un commento sulla pagina di Progetto Asilo Nido su Facebook. Grazie!

Come usare le domande sull'agire educativo

Abbiamo sviluppato queste domande sull'agire educativo come aiuto nella preparazione a un concorso o ad una selezione per educatore di asilo nido.
Come per tutte le domande, anche quelle di Progetto Asilo Nido ti sembreranno banali se conosci bene il tema. Quindi, se:

  • impieghi più di 30-45 secondi per leggere e rispondere ad una domanda
  • la domanda ti sembra “difficile” da capire per termini usati e distinzioni proposte

Allora ti consigliamo di rivedere gli argomenti relativi all'agire educativo dell'educatrice di asilo nido prima di proseguire oltre nel tuo studio, ad esempio leggendo gli articoli presentati nella categoria Agire educativo e negli articoli collegati, come ad esempio Capire i comportamenti dei bambini al nido.
In bocca al lupo, futura collega educatrice di asilo nido!


Progetto Asilo Nido & Social